Sin City: annunciata la serie TV prodotta da Frank Miller

Sin City: annunciata la serie TV prodotta da Frank Miller

Nel 2005 Robert Rodriguez, Frank Miller e Quentin Tarantino (in veste di special guest director) hanno portato sul grande schermo una trasposizione dell'omonima graphic novel di Miller, Sin City.

Il progetto è in sviluppo a Weinstein Company, lo studio dietro Marco Polo, che ha affidato la stesura della sceneggiatura dell'episodio pilota all'ex showrunner di The Walking Dead Glen Mazzara.

Il noto portale americano Deadline, nel corso delle ultime ore, ha sganciato una vera e propria bomba mediatica: TWD/Dimension è al lavoro su una serie TV dedicata a Sin City.

Il primo Sin City, acclamatissimo dalla critica, guadagnò 160 milioni di dollari in tutto il mondo, affermandosi come un vero e proprio capolavoro, a differenza del sequel che, purtroppo, non conobbe lo stesso successo nove anni dopo. Entrambi i riadattamenti erano basati sulla storia a fumetti, tecnica narrativa che dovrebbe prestarsi spontaneamente anche alla televisione. Per quanto riguarda il cast, non è stato ancora annunciato alcun nome.