Serie A, la Var porta via gli arbitri di porta

Serie A, la Var porta via gli arbitri di porta

Ha preso il via l'assemblea della Lega Serie A convocata per valutare le offerte per i diritti tv del triennio 2018-21. La Federazione Italiana Giuoco Calcio si occuperà personalmente di investire e rendere gli stadi del nostro campionato attrezzati per farsi trovare pronti. Tavecchio ha invitato stampa e società a lavorare per costruire e non distruggere in merito al VAR, considerando il necessario periodo di rodaggio che, ormai è confermato, partirà sin dal weekend del 19/20 agosto prossimo, con la prima giornata della Serie A 2017/18. Con l'adozione dell'assistenza tecnologica per gli arbitri verranno di conseguenza aboliti gli addizionali di porta.

La Fifa non ha ancora comunicato la decisione ma tutti i segnali sono chiari.

"Il costo non sarà a carico dei club: "La Lega sosterrà il costo, nell'ordine di 2 milioni" ha aggiunto Tavecchio, prima di annunciare che la finale della prossima edizione della Coppa Italia sarà il 9 maggio, decisione avallata dalle società al fine di agevolare il raduno della Nazionale in vista del Mondiale".

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.