Roma: Manolas vicino allo Zenit per 30 milioni

Roma: Manolas vicino allo Zenit per 30 milioni

La giornata della Roma è stata caratterizzata dalla trattativa in corso con lo Zenit San Pietroburgo per Kostas Manolas, centrale greco nel mirino del club allenato da Roberto Mancini. Nonostante tutto, filtra ottimismo tra le due parti.

Il problema non sarebbe legato al difensore, che ha già un accordo totale con i russi: contratto triennale da quattro milioni annui. I capitolini, nei giorni scorsi, avevano dato mandato all'agente del giocatore di ascoltare le offerte dello Zenit, una mossa che sembra far emergere la volontà della Roma di tenere Rudiger e non cederlo all'Inter. Stando a La Gazzetta dello Sport c'è stato sì un rallentamento ma l'affare non è chiuso e nelle prossime ore ci saranno nuovi contatti.