Roma, mamma scende per fumare ma treno riparte con figlia di 6 anni

Roma, mamma scende per fumare ma treno riparte con figlia di 6 anni

Ha provato disperatamente ad aprire le porte del treno, ma il convoglio è ripartito lasciandola in preda alla paura. A bordo del treno diretto a Napoli c'era la figlia, di soli sei anni.

A quel punto gli agenti hanno contattato il personale delle Ferrovie dello Stato a bordo del treno, fornendo l'esatta posizione della bimba ed allertando contemporaneamente il locale personale di polizia che ha inviato una pattuglia del Reparto stazione Termini all'arrivo del convoglio in quello scalo.

La bambina grazie alle indicazioni fornite è stata individuata nella carrozza 11 e quindi ha potuto riabbracciare la madre alla stazione Roma Termini. La donna, nel frattempo accompagnata negli uffici Polfer dello scalo romano, è stata tranquillizzata ed identificata. Dopo le verifiche di rito, le è stata riaffidata la figlia e le due sono ripartite per Napoli, dove abitano.