Reina via da Napoli ma Sarri vuole la sua conferma

Reina via da Napoli ma Sarri vuole la sua conferma

Resterà quel senso di nostalgia, un affetto reciproco indistruttibile, il ricordo di tre anni vissuti in empatia e un velo di malinconia: ma Pepe Reina, stavolta, sembra ad un passo dall'arrivederci (dall'addio?). Ovviamente, siamo solo alle prime schermaglie, alla lettura dei primi rumors.

In casa Napoli a tenere banco sono anche i possibili addii e in particolare le grane dovute ai calciatori in scadenza di contratto.

De Laurentiis e Sarri ora più che mai sono convinti: per il Napoli è arrivato il momento di puntare allo scudetto, questo potrebbe essere il momento giusto con una Juve che potrebbe essere appagata, con la Roma alle prese con una rivoluzione tecnica della Roma e Milan e Inter ancora in rodaggio societario.

Malgrado queste dichiarazioni, resta il fatto che se un incontro c'è stato evidentemente c'era un motivo. E proprio per rispondere a tale esigenza, Aurelio De Laurentiis ha rinnovato i contratti di Lorenzo Insigne e Dries Mertens.

"La situazione-Reina, ad ora, è il vero tema del mercato del Napoli". Lo comprerei se lasciasse Napoli?

Il Napoli non può decidere su Berenguer, bisognerà chiarire il discorso della lista. Diversamente, il club è disposto anche a lasciarlo andare, adesso.