Real Madrid, Zidane telefona a Cristiano Ronaldo: "Abbiamo bisogno di te"

Real Madrid, Zidane telefona a Cristiano Ronaldo:

Cristiano Ronaldo dice addio al Real Madrid? Assieme alla famiglia, il tecnico del Real Madrid si sta godendo le meritate vacanze dopo la seconda stagione consecutiva culminata con la vittoria della Champions League, il titolo più ambito in Europa.

Vogliono farlo sentire importante e coccolato, ribadendogli la stima nei suoi confronti e la loro volontà di proseguire insieme anche nella prossima stagione per tentare di vincere ancora molto e farlo continuare a primeggiare a livello di trofei nella sua sfida continua con Leo Messi. La permanenza di Cristiano Ronaldo al Real Madrid. Zidane è consapevole che perdere il suo fenomeno e punto di riferimento sarebbe un colpo durissimo per il Real e sta provando a far leva sull'influenza che sa di esercitare su CR7.

Riconsidera la tua decisione e almeno non escludere nessuna possibilità dal tuo ragionamento. A Ronaldo, sempre secondo Marca, è arrivata anche la chiamata di Sergio Ramos.

Intanto Psg, Manchester United e Bayern Monaco.

"Resta al Real perché tu servi a questa squadra". Anche in questo caso si parla però di un'offerta già abbozzata di 210 milioni più il cartellino di de Gea, in cambio del portoghese e di Morata.

La nostra opinione: La linea editoriale del Bayern non prevede operazioni analoghe, ma per CR7 potrebbe essere fatta la classica eccezione.