Reagisce a rapina, muore bandito

Reagisce a rapina, muore bandito

Chi era al bancone ha reagito, uccidendo uno dei malviventi. L'altro è riuscito a fuggire. Secondo le prime testimonianze, sembra che i malviventi fossero armati ma non è ancora chiaro se le armi fossero vere oppure no. Polizia e carabinieri sono alla ricerca della persona in fuga.

Pisa, orefice reagisce e uccide il rapinatore Lo ha ucciso con un colpo di pistola, Daniele Ferretti, titolare della gioielleria che porta il suo nome in via Battelli a Pisa.

Nel 1999 venne accoltellato e ferito gravemente.

Tentata rapina finisce nel sangue. Questa sera con lui in negozio c'era la moglie. Uno o più rapinatori avrebbero fatto irruzione nel negozio, poi gli spari. Ferretti ha usato una pistola che detiene regolarmente. Un secondo uomo sarebbe riuscito a fuggire. Entrambi sono stati ora accompagnati in caserma dai carabinieri e saranno interrogati per ricostruire i dettagli di quanto accaduto.