Puscas vuole restare a Benevento

Puscas vuole restare a Benevento

Il D.s. Di Somma sta lavorando alacremente per mettere da subito, come già fatto lo scorso anno, a disposizione di mister Baroni una rosa competitiva per disputare il prossimo campionato di serie A. A questo punto la società può concentrarsi sul mercato, a partire dalle riconferme dei calciatori protagonisti dell'ultima promozione.

L'attaccante, di proprietà dell'Inter, è conteso da diverse squadre.

Un face to face in cui si è parlato soprattutto di George Puscas (come raccontato da TMW nelle scorse ore) da considerare interlocutorio, perché l'Inter non ha ancora preso una decisione in merito alla squadra in cui troverà spazio nella prossima stagione (anche se il Benevento è in pole position, soprattutto per la volontà del giovane rumeno, mentre Hellas Verona e Chievo Verona restano sullo sfondo).

Ma tra Benevento e Inter si prospettano comunque altri passaggi.

L'ultimo interesse giallorosso per un prospetto nerazzurro si riferisce ad un assistito del procuratore ed ex giocatore di serie Oscar Damiani, ovvero il difensore centrale francese ma di origine guadalupense Andrew Gravillon, classe 1998, quindi rientrante anche lui nella categoria dei giocatori Under. Le avance del Benevento per questo attaccante, nel settore vengono lette come la dimostrazione della forza economica della società del presidente Vigorito e la voglia di ben figurare anche in Serie A. Solo che per questa trattativa pare non ci siano grandi possibilità.

Ieri pomeriggio.Di Somma è tornato in Campania dopo l'incontro con il diesse dell'Atalanta Sartori per arrivare a Radunovic e Djimsiti, oltre ai dirigenti del Sassuolo per Chibsah.