Petrosino celebra la Festa della Repubblica Italiana

Petrosino celebra la Festa della Repubblica Italiana

L'evento è patrocinato dalla Circoscrizione 1 di Torino e realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell'ambito del Programma Polo del '900. L'iniziativa si inserisce nella programmazione condivisa intitolata Il racconto della Repubblicapredisposta degli enti partner del Polo del '900 in occasione della Festa della Repubblica. E' il compleanno di tutti gli Italiani e il Prefetto di Bari invita tutti i cittadini a partecipare alle celebrazioni in segno di adesione ai valori fondanti della Repubblica.

Interverranno la Fanfara dei Bersaglieri di Como e il Corpo Musicale di Rebbio e saranno schierati bandiere e labari delle Associazioni Combattentistiche e d'Arma, e i gonfaloni dei numerosi Comuni che prenderanno parte alla manifestazione.

Alle 11, il prefetto, leggerà il messaggio del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. A seguire si terrà la Cerimonia di consegna di diciannove onorificenze dell'Ordine "Al merito della Repubblica Italiana", di tre Medaglie d'Onore ai cittadini, militari e civili, residenti a Parma, che furono deportati e internati nei lager nazisti e di una Medaglia della Liberazione. Al termine della cerimonia si apriranno le porte dei Giardini della Prefettura per un Open Day che avrà come momento d'apertura l'esibizione dei ragazzi della Scuola di Musica Accademia InArte di Forlì.

L'amministrazione comunale continua dunque nell'intento di unire nel nome della Festa della Repubblica italiana le passate generazioni alle generazioni future "per ricostruire un rapporto di fiducia con le istituzioni e favorire il progresso civile della nazione in questi anni di disaffezione e disimpegno". Alle 17.30, i Giardini della Prefettura torneranno nuovamente protagonisti facendo da suggestiva scenografia al "Concerto per la Repubblica" offerto dall'Associazione Aido in occasione della Giornata Nazionale Donazione e Trapianto di Organi e Tessuti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto.