Paris Saint-Germain, intrigo Matuidi: ci sono Juventus, Inter e Milan

Paris Saint-Germain, intrigo Matuidi: ci sono Juventus, Inter e Milan

Mi hanno chiesto Matuidi, come l'Inter e la Juve. Difficilmente del destino di Donnarumma, che ha deciso di non rinnovare con il Milan, più probabilmente del centrocampista che al di là della carta di identità, a questo punto farebbe molto comodo a Massimiliano Allegri.

Raiola, in seguito, si è soffermato su quale potrà essere il futuro di Zlatan Ibrahimovic, a livello mediatico forse l'assistito più importante.

Blaise Matuidi è un vecchio obiettivo di mercato della Juventus e a distanza di un anno ecco che si riaccende la fiamma. Ma per il 28enne centrocampista franco-congolese il Siviglia vuole 40 milioni, il valore della clausola e i bianconeri stanno valutando la questione, anche perché di sconti non ce ne saranno. E con Raiola, di certo, troverà la sistemazione migliore. In Italia? Sicuramente non al Napoli, mentre il Milan non me l'ha chiesto. Ebbene, ieri, l'agente italo-olandese è stato a Vinovo per definire i dettagli del rinnovo di Moise Kean, ma pare che con la dirigenza bianconera abbia anche parlato di altro. Infatti è possibile che sia Balotelli che Raiola possano decidere di continuare in Costa Azzurra. Troppi per un giocatore che ha 28 anni e non ha mai vestito la maglia della nazionale francese. Domani ho appuntamento col Nizza. E' giusto resti con Lucien Favre, se fa 20 gol merita il Mondiale.