Ott Tanak vince il Rally di Italia Sardegna su Ford Fiesta WRC

Ott Tanak vince il Rally di Italia Sardegna su Ford Fiesta WRC

La durissima ed insidiosa prova isolana non ha stravolto la classifica iridata, ma ha contribuito ad aumentare l'interesse verso il circuito che non è forse mai stato così interessante con quattro costruttori impegnati ed i migliori interpreti della specialità al via. -"Abbiamo fatto tutto il possibile - sono state le parole di Neuville - siamo stati sfortunati con il problema ai freni che ci ha tolto il comando, ma incredibile è stato il lavoro da parte del team ed una buona performance da parte della nostra I20 Coupè Wrc".

Alle 15 live Tv e streaming della PS 15 su Fox Sport e su wrc+, il sito web che offre un mese gratuito agli spettatori del Rally Italia Sardegna.

Ma il 30enne Tänak è riuscito a controllare e consolidare il proprio vantaggio in un Rally Italia Sardegna 2017 che non ha risparmiato ai suoi avversari incidenti e noie varie: ne sa qualcosa uno che sembrava veleggiasse con il vento in poppa, ovvero Hayden Paddon (Hyundai), pilota neozelandese in costante ascesa e che aveva concluso le prime giornate in testa alla classifica per poi vedere il proprio vantaggio sfumare nella giornata di ieri: un incidente nella SS 13 con il danneggiamento della sospensione posteriore destra ha costretto Paddon al ritiro lasciando la propria leadership proprio ad Ott Tanak.

Seconda posizione per il 32enne finlandese Jari-Matti Latvala navigato da MIkka Antilla sulla Toyota Yaris Wrc, l'equipaggio del Toyota Gazoo Racing WRT, che dopo una gara sempre in attacco, malgrado dei problemi elettrici sul finale, ha centrato il terzo podio della stagione dopo la vittoria in Svezia e il 2/o posto a Montecarlo.

Arriviamo così al terzo gradino del Rally Italia Sardegna 2017, ovvero il vincitore dell'anno scorso, il belga Thierry Neuville. Sono risaliti fino al quinto posto nella generale i campioni del mondo in carica e leader iridati Sebastien Ogier e Julienne Ingrassia sulla Ford Fiesta Wrc, i francesi della M-Sport hanno iniziato la rimonta dopo che nella 2^ tappa una foratura è costata loro oltre 1 minuto, i 4 volte mondiali hanno poi forzato sul finale. Per il pilota estone si tratta del primo successo nel Fia World Rally Championship (Wrc), mentre per la scuderia M-Sport è la terza affermazione stagionale.

Il pilota estone Tanak sulla Fiesta Wrc conquista la sua prima vittoria mondiale alla gara italiana organizzata da Automobile Club Italia e Regione Sardegna.

Tanak ha anche vinto le prova numero 12 e 14, a conferma di un ottimo e costante ritmo di gara, come lui stesso ha confermato. - 22.01.2017, Rally Sweden 09.02.

In Wrc2 situazione invariata rispetto alla prima tappa con il Ceko di Skoda Motorsport Jan Kopecky che sulla Skoda Fabia R5 comanda la serie mondiale, seppur alle spalle del francese Camilli su Ford Fiesta R5, con cui è 10° assoluto anche se non iscritto alla Wrc2.

STUDIOSO Mikkelsen ha cambiato completamente strategia di Gara almeno un paio di volte durante il suo rally a bordo della Citroen Total Abu Dhabi. Riuscirà a conquistare anche qui il primo posto?