Multiscafi o Monoscafi: il dibattito in Coppa America

Multiscafi o Monoscafi: il dibattito in Coppa America

Il Royal New Zealand Yacht Squadron è lieto di annunciare di aver accettato la sfida del Circolo della Vela Sicilia nel preciso momento della vittoria di Emirates Team New Zealand nell'ultima regata della 35^ America's Cup. L'annuncio è stato dato da Bermuda, dove il patron del team Patrizio Bertelli, in compagnia del presidente del Circolo della vela Sicilia di Palermo, Agostino Randazzo, ha assistito al trionfo dello scafo neozelandese contro quello americano.

Luna Rossa sarà così Challenger of Record, ovvero il portavoce dei team sfidanti che deve disegnare regole e formule dell'evento. L'America's Cup torna ai kiwi, che vincono 7-1 (e le regate vinte sarebbero 8) e ora si preparano a lanciare il grande ritorno alla vera vela, dimenticando velocemente l'epoca dei rischiosi e ipertecnologici catamarani. Schiacciante anche in questa occasione la vittoria dei 'kiwi', guidati dal ventenne Peter Burling, esordiente nella Coppa America, che ha avuto la meglio sul 37enne australiano James Spithill. Già da questo pomeriggio si è iniziato a parlare degli accordi: il principale quesito risiede nel dover utilizzare i monoscafi o i multiscafi; Luna Rossa prova a spingere per ottenere i monoscafi, mentre New Zeland oppone resistenza.

Per tutti gli appassionati di vela, l'appuntamento in diretta tv con l'America's Cup 2017 è su Mediaset Premium, che ha acquistato i diritti dell'intera manifestazione, fin dalle regate preliminari e Louis Vuitton Cup: l'appuntamento per tutti gli abbonati alla televisione digitale terrestre oggi, sabato 24 giugno, sarà a partire dalle ore 18.30 italiane sul canale Premium Sport 2 HD per seguire la settima e l'ottava regata che sono in programma per la giornata odierna, sempre che le condizioni del vento garantiscano la loro regolare disputa.