Mps, Panetta: iter ricapitalizzazione precauzionale concluso

Mps, Panetta: iter ricapitalizzazione precauzionale concluso

"Quella di Mps è una situazione totalmente diversa da quella delle banche venete: stiamo perseguendo una capitalizzazione precauzionale, ma Montepaschi è una banca perfettamente solvibile". Ormai sembra fatta, "manca solo il consenso formale della Dg Comp della Commissione Ue", ha detto il vicedirettore generale della Banca d'Italia, Fabio Panetta. È stata poi la volta del responsabile della vigilanza Carmelo Barbagallo.

"L'operazione di cartolarizzazione (degli Npl di Mps) è possibile anche grazie al fatto che Atlante userà anche i fondi che avrebbe messo per le banche venete, con piena soddisfazione delle autorità europee" ha aggiunto Barbagallo. "Dubbi non ce ne sono", ha rassicurato anche.