MotoGP Mugello: zampata di Crutchlow nella FP2

MotoGP Mugello: zampata di Crutchlow nella FP2

Sky. La gara di MotoGp comincia alle 14 sulla rete ammiraglia SkySport1 e SkySport MotoGp con il racconto di Guido Meda affiancato da Mauro Sanchini. Il pilota della Ducati ha ottenuto il miglior tempo nelle Libere 1, mentre nella sessione pomeridiana è stato battuto solo da Cal Crutchlow nei minuti finali del turno. A seguire il suo compagno di squadra, un Maverick Vinales che si è reso protagonista di un volo pazzesco all'Arrabbiata 2, dove ha perso l'anteriore ed è finito nella ghiaia ad alta velocità.

È tempo di Mugello per la MotoGP e c'è prima di tutto urgenza di ricordare ancora Nicky Hayden con tutte le sue moto che saranno esposte sul nostro circuito di casa: le MotoGP Honda e Ducati e le sue Superbike, compresa quella della stagione in corso. Lo spagnolo è a posto: "Sto bene, nessuna conseguenza". Purtroppo però avevo troppo male e così mi sono preparato meglio per il pomeriggio anche con l'aiuto della Clinica Mobile. Dietro l'inglese si piazza un ottimo Andrea Dovizioso, in cima alla lista dei tempi per gran parte della sessione, appena 161 millesimi più lento di Crutchlow, ma può dirsi largamente soddisfatto di quanto la sua Desmosedici gli ha quest'oggi permesso di fare. Se riesco a trovare il passo trovo anche il giro secco. In Moto 3, toccherà a Romano Fenati cercare di bissare la vittoria già conseguita in questo tracciato, per avvicinarsi sempre di più in classifica a Mir, leader della classifica a punti.

Il divieto era stato anticipato in sede di comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica che si era riunito in Prefettura lo scorso 22 maggio (sul sito il relativo comunicato stampa). Quando respiro forte mi fa male e durante la gara si va in affanno. "In generale non posso essere troppo soddisfatto, perchè mi manca ancora qualcosa nel setting per guidare con più fiducia e riuscire ad ottenere crono migliori".