Mondiale Under 20, Italia-Inghilterra 1-3: niente finale per gli azzurrini

Mondiale Under 20, Italia-Inghilterra 1-3: niente finale per gli azzurrini

L'Italia esce dal Mondiale Under 20 a testa alta, lo fa consapevole di aver raggiunto un traguardo storico, perchè mai prima ad ora la nazionale italiana era arrivata così tanto avanti in questa competizione. L'Italia affronterà l'Uruguay, sconfitto ai rigori dal Venezuela, nella finale per il terzo-quarto posto. La squadra azzurra gioca un bel primo tempo in cui trova subito il vantaggio, ma crolla nella ripresa dove viene sovrastata dai pari età dell'Inghilterra che vincono 3-1 e andranno a giocarsi il titolo nella finale in programma domenica prossima.

Partenza sprint per l'Italia che riesce a trovare il vantaggio dopo solo due minuti con la solita coppia dell'Ascoli Favilli-Orsolini: la punta centrale ha servito il talento di proprietà della Juventus che firma l'ennesima rete di questo torneo. L'occasione più pericolosa capita sui piedi di Dowell che, al quarto d'ora, approfitta di una leggerezza di Dimarco per calciare da posizione ravvicinata, spedendo però il pallone alto sopra la traversa di Zaccagno. I 'leoncini' inglesi ci credono e prendono coraggio anche grazie all'ingresso di Ojo che, con la sua freschezza ed energia, semina il panico nella retroguardia azzurra, prima con un sinistro deviato e poi da calcio da fermo. Che la puniscono per tre volte nel giro di 23 minuti, tra il 66' e l'88', con le reti di Solanke, Lookman e ancora Solanke. Per l'Italia è notte fonda e l'Inghilterra ne approfitta per chiudere ogni discorso con la doppietta di Solanke.