Milano, custodiva 300 kg di droga: arrestato 24enne

Milano, custodiva 300 kg di droga: arrestato 24enne

Arrestato per detenzione di 300 chili di droga dalla polizia di Milano. Il giovane è un incensurato e lavora come dipendente di un negozio di scarpe in zona via Torino. Il 24enne non è un signore della droga, è semplicemente il custode, una fedina penale pulita e quindi utile a persone molto più in alto di lui. L'ipotesi è che sia stato reclutato in una sala slot che frequentava spesso e dove ha perso molti soldi negli ultimi tempi. Finché qualcuno non gli ha offerto la possibilità di cancellare i suoi problemi economici.

L'attività svolta dai poliziotti del Commissariato Centro, nell'ambito dei servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha portato all'attivazione di accertamenti preliminari e mirati servizi di osservazione per individuare la presenza di un soggetto stanziale sul territorio milanese che potesse detenere un consistente quantitativo di droga. "Quando gli hanno detto che avrebbero perquisito l'appartamento a Opera - ha raccontato il dirigente, Ivo Morelli - diverso da quello in cui vive e da quello occupato dalla compagna con la bambina piccola, è letteralmente sbiancato".