Mercato Roma, Quincy Promes per il dopo Salah

Mercato Roma, Quincy Promes per il dopo Salah

La Roma di Monchi, in attesa di ufficializzare il nuovo allenatore (che sarà come riportato dalla nostra redazione Eusebio Di Francesco) e con l'addio di Francesco Totti, riparte praticamente da zero.

La Roma deve anche occuparsi dell'argentino-paraguaiano Iturbe e di Seydou Doumbia, entrambi attualmente in prestito, del difensore tedesco-sierraleonese Reudiger, dell'olandese Strootman, a cui è molto interessata l'Inter, e di Manolas, con il cui agente dovrebbe incontrarsi presto con la dirigenza della squadra della capitale, per decidere del rinnovo del contratto del difensore greco, con un guadagno che dovrebbe passare dall'1,7 ai 2, 7 milioni di euro.

La Roma chiede 50 milioni di euro per privarsi del suo Campione e già ieri ha rifiutato una prima offerta di 34 milioni di Euro, l'impressione, coincidente de La Gazzetta dello Sport e di Repubblica oggi in edicola è che si chiuderà a 40 compresi i bonus. Il calciatore ha già sottolineato come l'anno prossimo potesse cambiare maglia con la Roma sempre in testa nei sondaggi per acquistarlo. Salah, ha fatto sapere la società, potrebbe partire per una cifra attorno ai 40-45 milioni di euro. Si tratta di un classe '92 capace di disimpegnarsi bene sia a destra che, più di rado, a sinistra e dotato di caratteristiche affini a quelle di Salah: rapidità e dribbling brucianti. Dal Sassuolo potrebbe arrivare, anzi tornare, anche Pellegrini. Vedremo nei prossimi giorni cosa succederà, soprattutto quando Spalletti verrà ufficializzato.

Calciomercato Roma: Abbas segue il Liverpool - Ci risiamo: Ramy Abbas è tornato ed ora per la Roma sono veramente problemi.

Una buona notizia viene anche dal fronte rinnovi.