Max Biaggi dimesso dall'ospedale: "Sono felice, vado a casa"

Max Biaggi dimesso dall'ospedale:

Ha lottato Max, con il suo polmone, dopo aver subito un'operazione, che lo aiutato a riprendere lentamente, le sue funzioni vitali: "Sono felice". Sarà un percorso lungo quello di Max, dal punto di vista riabilitativo, ma sicuramente vederlo al di fuori della struttura ospedaliera infonde positività ed ottimismo.

La permanenza di Max Biaggi presso l'ospedale romano San Camillo è terminata. Lo ha detto l'ex campione mondiale di Motociclismo Max Biaggi che nel pomeriggio è stato dimesso dall'ospedale romano San Camillo, dove era ricoverato dal 9 giugno per un incidente avvenuto sul circuito Sagittario di Latina. Mi sento meglio, devo ringraziare i medici che mi hanno curato, come il dottor Cardillo. Oggi è una bella giornata e sono felice. A domanda dei cronisti, se in un futuro imprecisato, Max tornerà in pista, il centauro pluridecorato ha risposto: "Non ho ancora pensato a questo". Con lui ha lasciato la camera dell'ospedale anche la sua compagna, la cantante Bianca Atzei, che non lo ha mai abbandonato durante tutti questi lunghi giorni di ricovero: "Direi che mi sono abbastanza spaventata, però adesso c'è la ripresa".