Malagò: "Vicini a Max Biaggi, riabilitazione sarà lunga"

Malagò:

Come se non bastasse, anche in un momento così difficile, puntuali, sono arrivate le polemiche.

Nelle ultime ore Eleonora Pedron è stata al centro di un violento attacco mediatico per alcuni scatti postati su Instagram mentre l'ex compagno Max Biaggi si trova in ospedale, dopo l'incidente in moto del 9 giugno scorso a Latina.

In seguito a quanto sta accadendo, è il padre di Max Biaggi a parlare e lancia un appello, una critica ai colleghi e compagni del figlio. Il mondo delle due ruote, in effetti, ha riservato poche parole di incoraggiamento al centauro capitolino, se si eccettua un fugace augurio del suo storico avversario Valentino Rossi nell'immediatezza dell'incidente e un messaggio che Danilo Petrucci ha voluto inviargli "a nome di tutto il motociclismo".

Bianca Atzei, invece, non lascia mai l'ospedale di Roma dove il fidanzato Max Biaggi è ricoverato, tanto da aver annullato tutti i suoi impegni professionali. La Direzione sanitaria le ha concesso un permesso speciale che le consente di stargli sempre vicino. A darne notizia è stata la fidanzata Bianca Atzei, che ha diffuso sui social un'intensa foto in bianco e nero con le loro mani strette insieme, e un post in cui conforta i fan sulle condizioni di salute del pilota. "Praticamente da quel drammatico giorno vive al San Camillo e con me è sempre molto gentile". Visite di amici veri che sicuramente stanno aiutando Max Biaggi a trovare la forza e la pazienza per riprendersi dalle delicate lesioni riportate nella caduta: undici costole fratturate e un drenaggio toracico che ha reso più difficoltoso il recupero della normale funzionalità dei polmoni.

Max ed Eleonora hanno avuto due figli: Inés Angelica e Leòn Alexander.