Mai così vicini stasera su Rai 1: trama e cast del film

Mai così vicini stasera su Rai 1: trama e cast del film

La messa in onda stasera di Mai così vicini, commedia sentimentale di Rob Reiner con Michael Douglas e Diane Keaton, ci catapulta negli anni Ottanta. Lei è la sua vicina di casa Leah, una cantante che tenta di affermarsi nei club locali. Tra la piccola Sarah e Leah scatta subito un'autentica complicità, che metterà a disagio il burbero Oren.

Da principio Mai così vicini doveva essere ambientato nell'area metropolitana di San Diego, ma dopo settimane di ricerche, Reiner e i produttori optarono per spostare il set nel New England. Dal mockumentary This is Spinal Tap agli adattamenti da Stephen King, Stand by Me e Misery non deve morire. Forse è una storia che sa un po' di già visto. Nel video di seguito cast racconta brevemente il film. Volete sapere di che cosa parla il film? Perché in "Mai così vicini" Douglas e Keaton non si fanno mancare niente, tra battute ciniche e taglienti e qualche spruzzata di buoni sentimenti. Come d'altra parte conferma la firma della sceneggiatura, quel Mark Andrus diventato famosissimo dopo aver scritto "Qualcosa è cambiato". Il film è uscito nel luglio del 2014 ottenendo un buon successo nel primo week end di programmazione al botteghino.

Iniziano i lunedì dedicati al grande cinema su Rai1 che per l'estate del suo pubblico gioca la carta dei film in prima visione ( e anche di film andati già in onda) iniziando il 12 giugno 2017. Nel cast troviamo anche Sterling Jerins, Frances Sternhagen, Andy Karl. Le riprese della pellicola sono iniziate nel giugno del 2013 e si sono tenute tra Manchester, Bristol, Greenwich, Los Angeles e Santa Monica. Vediamo nel dettaglio la trama del film. Al centro della trama l'agente immobiliare Oren Little (Michael Douglas), una persona che difficilmente attrae simpatia. Per tagliare i ponti con il passato cerca di vendere la sua casa. In attesa di rtrovare un compratore per la sua mega villa si è trasferito in uno degli appartamenti del piccolo complesso residenziale sulla costa di sua proprietà. Luke chiede al padre di occuparsi di Sarah, sua figlia, nel periodo in cui sarà in carcere, nonostante innocente. Con l'aiuto di Leah, dovrà imparare a prendersi cura della bambina e, inaspettatamente, a innamorarsi di nuovo.

All'inizio titubante, l'uomo accetta. Oren inizialmente è deciso ad affidare la bambina alla madre, ma, una volta conosciute le condizioni in cui la donna vive, decide di tenere la bambina con sé.

I due iniziano quindi a legarsi l'uno all'altra. La vita dell'uomo è in fase di cambiamento, la sua casa viene venduta e l'affetto di Sarah e Leah lo conquistano cambiando definitivamente il suo carattere burbero. Inoltre Luke ritorna in libertà e l'affetto per il figlio, per la nipote e per Leah convinceranno Oren a non trasferirsi più in Vermont, restando vicino alla sua famiglia.