Lifestyle Milan: Montella va a casa Donnarumma

Lifestyle Milan: Montella va a casa Donnarumma

"Gigio" Donnarumma rimarrà al Milan? Il portiere finisce nel mirino dei tifosi che lo etichettano quale traditore e ingrato, lo attaccano rivolgendogli l'epiteto di 'dollarumma' che non si 'accontenta' dei 5 milioni offertigli dal club. La sensazione generale è che la volontà di Donnarumma sia di restare al Milan e nei prossimi giorni potrebbe esserci un incontro tra l'ad rossonero e Mino Raiola per portare avanti una trattativa che sino a qualche giorno fa sembra complicatissima. Non lo si può più escludere. Ogni ulteriore diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista. Raiola punta a portare il suo assistito al Real Madrid, o altrove (Psg, Manchester United, Juventus.), possibilmente subito, a un anno dalla scadenza naturale del contratto in essere.

Questa volta lo striscione non era offensivo per Donnarumma, ma intendeva far breccia sul presunto "amore" del giocatore verso i colori rossoneri. Il danno sarebbe per entrambe le parti.

E così può capitare che Montella, durante un pomeriggio di vacanza a Cisterna di Castello, dove si era recato per andare a trovare il padre come dimostrano le foto scattate da alcuni curiosi che lo ritraggono a tavola, salga in macchina e percorra quei 40 chilometri che distanziano il suo paese da quello di Gigio, Castellamare di Stabia. La decisione di Gigio è attesa a breve, anche perché, in caso di un altro rifiuto, il Milan dovrà tornare sul mercato e prendere un altro portiere.