La differenza tra lo ius soli e la legge proposta in Italia

La differenza tra lo ius soli e la legge proposta in Italia

E' il messaggio che Forza Nuova ha voluto lanciare per dire no all'approvazione del ddl sullo ius soli con uno striscione affisso nella notte sul muro della storica sede del Pd e dell'Anpi all'Otrica, quartiere popolare a Est di Milano.

Dallo 'ius sanguinis´ allo 'ius soli´ temperato, e allo 'ius culturae´ - Saranno cittadini italiani per nascita i figli, nati nel territorio della Repubblica, di genitori stranieri almeno uno dei quali abbia un permesso di soggiorno Ue di lungo periodo.

Rispetto allo ius soli classico, che attribuisce la cittadinanza di un Paese a chiunque nasca nel suolo nazionale, quello temperato pone delle condizioni.

In paesi come Francia e Belgio lo ius soli ha fallito, gli stranieri, e i loro figli, non si sentono europei.

Altro sistema per ottenere la cittadinanza, per il minore di genitori stranieri o in Italia da prima dei dodici anni, è di aver frequentato un percorso formativo per almeno cinque anni. E ancora; "Sono a nato a Roma, da madre capoverdiana e papà guineano, perso quando non avevo neppure un anno".

Non c'è stata alcuna integrazione. Quindi, un bambino nato su una nave straniera che transita nelle acque territoriali statunitensi, ossia in un raggio massimo di 12 miglia nautiche, oppure su un aereo che stava sorvolando il territorio americano, acquisisce automaticamente la cittadinanza statunitense. Lo 'ius soli' negli Stati Uniti assume un rilievo particolare anche dal punto di vista istituzionale, poiché per essere eletto presidente degli Stati Uniti un candidato dovrà essere inderogabilmente nato su territorio americano.

Lo ius soli puro e semplice costituirebbe un fattore di attrazione di ulteriore immigrazione. Si tratti di ius soli o di cittadinanza legata ai banchi di scuola, serve il nulla osta del ministero dell'Interno, che ha sei mesi per verificare che non esistano controindicazioni per motivi di sicurezza.

LOVE IT, OR LEAVE IT come dicono gli Americani: amala o lasciala, intendendosi con questo che la cittadinanza di una Nazione occidentale va concessa esclusivamente a quegli immigrati di cui si sia verificata la avvenuta adesione ai principi ed ai valori della società ospitante.