Juventus-Real Madrid, infortunio per Sturaro: niente finale di Cardiff?

Juventus-Real Madrid, infortunio per Sturaro: niente finale di Cardiff?

Per ingannare l'attesa ecco quindi alcune curiosità e informazioni sulle due squadre e su questa sfida che faranno la gioia di 'fanatici' di numeri e statistiche.

Intervenuto ai microfoni di Premium Sport ha parlato il centrocampista della Juve Claudio Marchisio. Le parole dell'asso portoghese lasciano trasparire ottimismo per la conquista di un'altra Champions League, e sarebbe la dodicesima, ma attenzione alla Juventus che non ha eliminato il Barcellona per caso, e che rispetto alla finale di Berlino sembra essere ben più consapevole dei propri mezzi.

"L'idea - continua Banfi - è quella di rivivere la magia, l'emozione, la condivisione delle notti dell'ultima edizione degli europei che ha visto giovani, famiglie e pensionati vivere in piazza i brividi delle partite della nazionale".

Da giorni, oramai, gli occhi di tuti gli appassionati di calcio sono puntati su Cardiff, dove sabato si disputerà la finale di Champions League tra i campioni d'Italia della Juventus e i campioni di Spagna e d'Europa in carica del Real Madrid.

Durante l'ultimo allenamento prima della partenza per Cardiff problema muscolare alla coscia per Sturaro, rischia di saltare la finale di Champions. Anche il trend recente mostra un Real dominante. Il Real 2016-17 ha finora un andamento in Champions di fatto speculare a quello dello scorso anno, se si eccettua una maggiore propensione al gol ma al tempo stesso anche una resa difensiva decisamente peggiore (11 gol incassati in più).

Sul pericolo pubblico numero uno, Cristiano Ronaldo: "Credo che sia cambiato molto, ora è più prima punta lui di Benzema e in poco spazio può mettere in difficoltà sia il portiere che la difesa".