Juve alla stretta finale per Douglas Costa

Juve alla stretta finale per Douglas Costa

Di sicuro, sarà presentata un'offerta adeguata alle qualità del calciatore e all'altezza della concorrenza: 40 milioni più bonus, che i viola potrebbero altamente prendere in considerazione considerata la volontà dello stesso giocatore di partite alla volta del club torinese, percorrendo una strada già battuto dal più forte giocatore italiano di tutti i tempi: nientemeno che un certo Roberto Baggio. Il primo sulla lista e Douglas Costa del Bayern Monaco.

Non solo Douglas Costa: la Juventus vuole piazzare a breve un doppio colpo in entrata, affiancando al (probabile) acquisto dell'esterno offensivo brasliano del Bayern Monaco, anche la stella della Fiorentina Federico Bernardeschi. Con Douglas Costa in standby, va da sé che gli altri non comunitari presenti sul taccuino bianconero non vengano scartati.

Eppure nelle scorse settimane i bavaresi avevano dato il permesso ai bianconeri di trattare col brasiliano. I tedeschi non vogliono cedere tanto per farlo, ma per incassare. La Juve ha un accordo con il giocatore ma senza uno sconto da parte del Bayern non chiuderà l'affare. Nessuno fa un passo verso l'altro, e la trattativa è in stallo. Il centrocampista portoghese l'anno scorso arrivò in pompa magna nella squadra tedesca per una cifra intorno ai 35 milioni di euro ma non ha lasciato il segno, complici gli infortuni e il poco spazio trovato e si parla molto negli ultimi giorni di una sua ipotetica cessione.