Jiangsu Suning-Changchun Yatai 0-1: Debutto amaro per Capello in Cina

Jiangsu Suning-Changchun Yatai 0-1: Debutto amaro per Capello in Cina

Fabio Capello fa flop alla sua prima gara in Cina.

Non ha festeggiato nel modo migliore i suoi 71 anni l'ex tecnico di Milan, Juventus e Real Madrid: all'esordio sulla panchina dello Jiangsu Suning, infatti, ha perso in casa contro il Changchun Yatai. Nella sua prima uscita nella Chinese Super League la squadra del tecnico friulano è stata battuta 1-0 dal Changchun Yatai. In porta va Gu Chao, portiere di riserva nella precedente gestione di Yong-Soo Choi. Decisivo un autogol di Yang Boyu al 16esimo. Proprio sul finire del tempo la grande occasione per il Suning che colpisce un palo con Zhang. Sono dunque gli ospiti a creare i maggiori pericoli, con lo scatenato Ighalo bravissimo a ripartire in contropiede ma meno nel finalizzare: come al 58', quando preferisce fare tutto da solo, finendo per guadagnare un calcio d'angolo, piuttosto che passare il pallone a Tan Long, completamente libero di fronte al portiere.