Ischia, nave contro la banchina a Casamicciola: feriti 29 passeggeri

Ischia, nave contro la banchina a Casamicciola: feriti 29 passeggeri

Questa mattina la tranquillità del porto di Casamicciola (Ischia) è stata turbata da un incidente: una nave della Medmar (compagnia privata di trasporti), la 'Maria Buono', stava effettuando le consuete operazioni di attracco, ma nell'avvicinarsi alla banchina il comandante non è riuscito a diminuire la velocità di percorrenza con sufficiente tempismo e l'imbarcazione è andata ad impattare contro il molo. La "Maria Buono" è stata fermata dalla Capitaneria di Porto. Lo ha comunicato il direttore dell'ospedale, Roberto Capuano, che sta coordinando i sanitari.

A medicarli è stato il personale dell'ospedale locale, il Rizzoli.

Al momento dell'impatto, i passeggeri erano in fila in attesa di sbarcare.

Ancora scossi per quanto accaduto e per l'avventura subita, i passeggeri hanno raccontato di aver temuto un attentato: "Per un attimo abbiamo temuto fosse un attentato perché l'impatto è stato forte, poi il panico a bordo tra i passeggeri ha fatto il resto". Per lui un leggero trauma cranico e una ferita al piede. Il 118 ha soccorso una donna, che ha riportato un lieve trauma cervicale. Una nave ha urtato la banchina e 29 turisti sono rimasti feriti.

Sulla dinamica del sinistro ha aperto un'indagine amministrativa il Circomare di Ischia, al comando del tenente di vascello Alessio De Angelis. Nell'urto, danneggiati anche quattro ciclomotori.