Incendio Grenfell: 6 morti e 74 feriti. Cosa è successo a Londra

Incendio Grenfell: 6 morti e 74 feriti. Cosa è successo a Londra

Nel filmato si vedono gli interni della Grenfell Tower durante il devastante incendio che ha distrutto il grattacielo londinese. Si è mescolata alla folla per confortare tutti coloro che sono stati colpiti dalla tragedia, riporta il DailyMail. I dati sono obbligatori al fine di autorizzare la pubblicazione del commento e non saranno pubblicati insieme al commento salvo esplicita indicazione da parte dell'utente. Sono state ore di terrore per gli inquilini, alcuni dei quali si sarebbero buttati giù dalle finestre nel disperato tentativo di salvarsi dalle fiamme. Molti ancora i dispersi, tra cui due giovani fidanzati italiani. Una coppia: due giovani architetti felici di aver trovato impiego a Londra.

"Noi non sapevamo nulla dell'incendio, abbiamo subito chiamato Marco attraverso WhatsApp", raccontano Gianni e Daniela Gottardi. "Ci sono state una serie di telefonate convulse, nelle quali - sottolinea - continuava a garantirci che i soccorsi stavano arrivando e che la situazione si poteva risolvere". Finoa ci sono 5 ipotesi possibili sulle cause dell'incendio, ricostruite dal Telegraph. Il Sole 24 ORE si riserva di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l'ora e indirizzo IP del computer da cui vengono pubblicati i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. I pompieri hanno lavorato per tutta la notte all'interno della torre, dove alcune parti dell'edificio hanno continuato a bruciare, e dopo la fase di soccorso si è passati a quella di recupero dei corpi delle vittime.

Il legale, Maria Cristina Sandri parlando davanti alla telecamere fuori dalla casa della ragazza a Camposampiero, in provincia di Padova, aggiunge che la ragazza di Padova ha effettuato una sorta di chiamata di commiato alla madre dicendole "grazie mamma per quello che hai fatto per me". Gli abitanti della zona sono stati evacuati per precauzione.