Germania, interrotto festival per "minaccia terroristica"

Germania, interrotto festival per

Subito dopo le ore 21.30 di questa sera, 2 giugno 2017, l'organizzazione del festival che si svolge a Nurburg, nell'ovest del paese, ha invitato gli oltre 90mila partecipanti ad abbandonare l'arena: "A causa di un allarme terroristico la polizia e gli organizzatori di Rock Am Ring hanno deciso, a titolo precauzionale, di interrompere momentaneamente il festival allo scopo di effettuare indagini approfondite". Un festival purtroppo sfortunato: anche lo scorso anno gli organizzatori hanno dovuto interromperlo, ma in quel caso a causa di un fenomeno naturale: un fulmine che si è abbattuto sull'area concerti provocando il ferimento di diverse persone. Il festival alla giornata inaugurale, avrebbe dovuto concludersi domenica.

"Paghiamo il prezzo delle omissioni degli inquirenti sul caso Amri". A farne le spese un altro evento musicale, a pochi giorni dalla strage di Manchester: il Rock am Ring, in Germania, la 1985 la più popolare rassegna rock del paese teutonico. Lieberberg ha affermato di "non aver davvero capito" le ragioni dello sgombero, dal momento che non e' stato provata finora alcuna minaccia concreta. Si spera che domani il festival possa riprendere regolarmente. I presenti nel frattempo sono stati invitati a lasciare la zona del palco e i campeggi, mentra le forze dell'ordine hanno iniziato le operazioni di controllo.