Disoccupata si dà fuoco all'interno dell'Inps

Disoccupata si dà fuoco all'interno dell'Inps

Gravissimo episodio sul mondo del lavoro. una donna 46enne si è data fuoco poche ore fa a Torino davanti alla sede dell'Inps nel quartiere popolare di Barriera Milano: la donna ora ha ustioni sul 70% del corpo e rischia seriamente danni gravissimi e perenni.

Folle gesto dovuto alla disoccupazione?

Il gesto è stato compiuto in prossimità degli sportelli e davanti a diversi dipendenti e testimoni.

Stando alle prime ricostruzioni, si sarebbe cosparsa di alcol dandosi poi fuoco con un accendino e, scrive Repubblica, avrebbe urlato "mi hanno licenziata, sono esasperata, non ce la faccio più". Trasportata al San Giovanni Bosco è stata immediatamente intubata e trasferita al reparto grandi ustionati del CTO. La ricostruzione è al vaglio della polizia, che sentirà la donna quando le sue condizioni miglioreranno e potrà parlare. Ha riportato ustioni soprattutto su braccia, torace e volto.