Destiny 2: Luke Smith parla della campagna single player

Destiny 2: Luke Smith parla della campagna single player

In un'intervista con GamesRadar il director del gioco Luke Smith ha svelato che la trama questa volta sarà più semplice da seguire (e non richiederà ulteriori approfondimenti tramite carte grimorio). Rispetto al capitolo precedente, la storia di Destiny 2 sarà raccontata in modo più semplice e quindi sarà molto facile da seguire, tuttavia i fatti narrati e i personaggi saranno epici e difficili da dimenticare.

La storia principale, chiamata Red War, si focalizzerà sullo scontro con il leader delle forze Cabal, ovvero Ghaul.

Destiny 2 all'E3 2017 è stato ufficialmente presentato e ne è stata rivelata la data d'uscita, poi anticipata per diminuire il carico sui server al Day One come già vi abbiamo riportato.

Ma la trama del gioco non si concentrerà esclusivamente nella campagna principale ma anche su storie che riguardano i mondi che visiteremo e i nemici che affronteremo. "Non sono direttamente collegati alla Red War, raccontano una storia differente".