Cessione Belotti, Cairo ribadisce: "Con 100 milioni partirà"

Dopo bisognerà capire bene la sua volontà, anche se secondo me lui vuole restare in granata.

Il Milan così perderebbe il concorrente più pericoloso nella corsa a Belotti, anche se il primo affondo del club rossonero ha solamente fatto il solletico al Torino, che ha ricevuto un'offerta di 45-50 milioni più un paio di contropartite tecniche, l'attaccante Lapadula e il centrale difensivo Zapata. Una situazione di stallo in cui potrebbe inserirsi l'Inter. "E' importante fare la squadra migliore possibile, giocare bene e umilmente le partite - ha detto a Radio 24 -". Ecco quando evidenziato da Calciomercato24.com: "Belotti ora è impegnato con la Nazionale e con il matrimonio giovedì, mi ha anche invitato".

Oltre a Belotti, il Milan sta seguendo per l'attacco diversi altri profili: al momento le alternative principali al 'Gallo' sembrano essere André Silva del Porto a Nikola Kalinic della Fiorentina.