Cercasi playmaker: da Borja Valero a Matuidi, i 6 candidati

In attesa delle cessioni da fare entro il 30 giugno, l'Inter è alla ricerca di un playmaker da affiancare a Gagaliardini nel 4-2-3-1 di Spalletti. Ha un contratto con il club viola in scadenza nel 2019.

KEITAIl 22enne Naby Keita è stato uno degli elementi chiave della sorpresa Lipsia. Piede destro, ottima tecnica ( 8 reti e altrettanti assist nel primo anno in Bundesliga). Il Lipsia non lo cede per meno di 25-30 milioni e il suo ingaggio è pari a 1.5 milioni di euro.

KRYCHOWIAKIl 27enne polacco del Psg è reduce da una stagione con appena 11 presenze in campionato (due infortuni). L'ingaggio alto di 4,8 milioni si pareggia con una valutazione che non può superare i 10-15 milioni visto che va in scadenza tra 12 mesi. L'età e il contratto in scadenza abbassano il costo del cartellino, ma il suo ingaggio al PSG è di 9 milioni di euro. Ausilio ha già parlato con Raiola per Matuidi che piace perché potrebbe ricoprire più ruoli in mezzo al campo. Se decidesse di abbassarsi (notevolmente) l'ingaggio potrebbe essere più di una semplice idea.

- l'olandese Strootman, 27 anni, ha appena rinnovato il contratto con la Roma fino al 2022, ingaggio salito a 3,5 milioni e clausola di rescissione da 45 milioni. Al momento la pista si è notevolmente raffreddata.