Catania, auto su spettatori durante gara: due feriti gravi

Catania, auto su spettatori durante gara: due feriti gravi

Si è trasformato in un dramma per un gruppo di appassionati di gare automobilistiche il 6° Trofeo Città di Piedimonte, corsa di slalom, in programma oggi lungo la strada che collega Fiumefreddo di Sicilia a Piedimonte Etneo. Si tratta di una donna e di un 15enne, entrambi trasferiti con elisoccorso e trattati, in codice rosso, al Trauma Center.

La Centrale Operativa 118 Catania-Ragusa-Siracusa ha confermato che i feriti nell'incidente sono otto. Uno dei piloti in gara ha perso il controllo della propria vettura uscendo fuori dal percorso prestabilito e travolgendo prima le balle di fieno a protezione e poi alcune persone a bordo pista. La madre del ragazzo ha anche lei subito un politrauma con annessa frattura al bacino, le sue condizioni però sono meno gravi di quelle del figlio ed i medici stanno decidendo come intervenire.

I due feriti gravi sono in prognosi riservata all'ospedale Cannizzaro di Catania. Nell'intervento del 118 sono state impiegate due eliambulanze e cinque autoambulanze. Il sinistro, le cui cause sono ancora al vaglio, ha avuto gravi conseguenze: otto sono, infatti, gli spettatori feriti, due dei quali sono in gravi condizioni e rischiano la vita. "Per fortuna siamo stati tranquillizzati in questo senso - dice Nando Salerno, organizzatore della gara - In un primo momento la situazione sembrava molto più seria, ma pare che alla fine non sia così".