Bimba di un anno con lesioni cerebrali ricoverata Palermo,indaga la polizia

Bimba di un anno con lesioni cerebrali ricoverata Palermo,indaga la polizia

PALERMO, 26 GIU Interrogata nella notte dai carabinieri, è stata denunciata la madre della bambina di 18 mesi ricoverata a Palermo con lesioni da percosse.

Il Direttore Sanitario della struttura, Giorgio Trizzino, avrebbe confermato che la bimba presentava sofferenze encefaliche, ovvero lesioni molto gravi al cervello.

La situazione e' critica, ma stazionaria e la bimba non e' ritenuta dai medici in pericolo di vita. I poliziotti hanno già iniziato gli accertamenti [VIDEO] e, nelle ultime ore, hanno sentito i genitori e i familiari della bimba. Come si apprende, anche l'altra figlia della donna, di due anni e mezzo, è stata ricoverata nei giorni scorsi in ospedale con lesioni sulle braccia. La Tac ha evidenziato lesioni cerebrali.

Da alcune indiscrezioni pare che la madre della piccola soffrisse di problemi psichici. A seguito di questo è intervenuta la squadra mobile per le indagini necessarie a risalire al motivo dello stato di salute della bambina.

Secondo le prime ricostruzioni nel primo pomeriggio la nonna l'ha portata al pronto soccorso perché aveva perso conoscenza e da lì è stata trasferita all'Ospedale dei bambini.