Berlusconi rassicura papà bimba invalida: sistemo io vicenda casa

Berlusconi rassicura papà bimba invalida: sistemo io vicenda casa

Emmanuel, partecipando alla trasmissione, aveva tentato di attirare l'attenzione dell'Amministrazione capitolina, dimostratasi indifferente, quando Berlusconi l'ha rassicurato: "Buonasera, ho visto la situazione di Emmanuel, e volevo semplicemente intervenire per dire che mercoledì sono a Roma. Mercoledì sarò a Roma: se viene a trovarmi, la vicenda della casa la sistemo io".

L'Ufficio per le Politiche Abitative di Roma Capitale ha disposto l'annullamento del provvedimento di assegnazione dell'alloggio popolare in cui Maria Noemi vive con la sua famiglia dal 2006: la famiglia Mariani è presente nell'elenco delle 306 assegnazioni ritenute illegittime dalla Magistratura penale, le è stato dato lo sfratto.

La vicenda di Emmanuel è stata raccontata durante una puntata del programma Mediaset condotto da Paolo Del Debbio. Questa storia ha colpito il Cavaliere.

Silvio Berlusconi interviene a Quinta Colonna, in diretta TV, per aiutare uno sfrattato.

Il pensiero di Emmanuel va anche alle altre famiglie, sfrattate come lui dalle case popolari, che però non possono contare sull'aiuto di nessuno. Una delle figlie di Emmanuel Mariani è epilettica, ed è in grado di mangiare solo artificialmente, ed è quindi bisognosa di una assistenza continua. Ma non mi lamento, perché non ci fa mai mancare un sorriso. A ottobre la nuova giunta comunale ci ha spedito una lettera di sfratto perché, per un cavillo, hanno ritenuto invalido l'atto di assegnazione. L'uomo conclude dicendo che ha scritto e contattato più volte lo staff del sindaco di Roma, Virginia Raggi, senza mai ottenere risposte.

Ovviamente Emmanuel era felicissimo di questo gesto di Berlusconi. Ora non resta che attendere e sperare che qualcosa cambi nella vita di Emmanuel e della sua famiglia.