Apple annuncia HomePod, smart speaker per la musica

Apple annuncia HomePod, smart speaker per la musica

Nessun aggiornamento per iPhone, in attesa della consueta presentazione settembrina che annuncerà l'ottava generazione di melafonini: questo però non ha impedito a Apple di mostrare in anteprima iOS 11, nuova versione del sistema operativo dedicato a iPhone e iPad che, non a caso, sarà disponibile da settembre.

Invece Amazon e Google ci hanno già pensato.

"Sono di gran lunga gli iPad più potenti che abbiamo mai realizzato", ha dichiarato Greg Joswiak, Vice President Product Marketing di Apple, "Grazie a iOS 11 questi nuovi modelli cambieranno in modo radicale gli scenari di utilizzo iPad da parte degli utenti".

"Discorso a parte per il MacBook Pro 15" che arriverà con processore sino a Intel Core i7 quad-core da 3.1GHz ed una scheda grafica integrata dalle prestazioni maggiori. L'obiettivo è quello di rendere il tablet di Apple sempre più simile ad un computer, ma per fare questo passaggio è necessario tutta una quantità di nuove informazioni e funzioni che con iOs 11 dovrebbero essere approdate per tutti. Migliorie anche per foto e video, con l'introduzione di effetti Boomerang in stile Instagram, un image processing migliorato e l'introduzione del codec video HEVC che permetterà di girare video in alta qualità ma dal peso minore rispetto al passato. Avrà una nuova voce, più naturale. Analizziamo tutto quello che sappiamo.

Il nuovo centro di controllo è una di quelle cose fatte bene che ci piace dalla società della mela: un'unica pagina immediata e pulita in cui trovare tutti gli shortcut che ci servono. Novità anche nella fotocamera, "ereditata" da iPhone 7. Per esempio potranno inviare somme di denaro e ricevere pagamenti direttamente in Messaggi, oppure dire a Siri di pagare qualcuno utilizzando le carte di credito o debito già presenti in Wallet. La sua voce seguirà gli utenti Apple praticamente ovunque.

La metà dei negozi americani accetterà Apple Pay entro la fine dell'anno. Il testo scritto a mano da una matita Apple sarà anche ricercabile dall'applicazione Notes. È chiaro che durante la riproduzione di un film o un video, una finestra nel bel mezzo della schermata non è la cosa più gradevole da vedere. - L'app Mappe di Apple include ora le piante dei principali aeroporti e centri commerciali del mondo, oltre all'indicazione di corsia per non perdere più un'uscita o una svolta. Si tratta di un dispositivo cilindrico, dalle dimensioni compatte e dotato di caratteristiche molto interessanti, con un occhio di riguardo verso il mercato emergente degli assistenti virtuali per la casa. Questi speaker intelligenti inoltre migliorano ogni giorno. - La possibilità di utilizzare la tastiera con una sola mano su iPhone semplifica l'esperienza di scrittura in movimento, mentre una nuova tastiera QuickType su iPad permette di accedere rapidamente a numeri, simboli e punteggiatura. Il tool, infatti, si attiva quando nota che la memoria dell'iPhone sta per esaurirsi. Quanto alla realtà aumentata, Apple introduce una nuova piattaforma dedicata per gli sviluppatori: ArKit.