Anche Serena Williams nuda col pancione su Vanity Fair

Anche Serena Williams nuda col pancione su Vanity Fair

La campionessa del tennis è stata ritratta dall'obbiettivo di Annie Leibovitz in una posa energica e sensuale, con indosso solamente un orecchino e una sottilissima cintura gioiello.

Serena Williams in un tripudio di forme sulla copertina di Vanity Fair. La tennista aveva annunciato la gravidanza su Snapchat, postando una sua foto con un costume giallo e la scritta '20 settimane': il suo fisico scultoreo mostrava già un accenno di pancione.

Nell'intervista rilasciata a Vanity Fair, la tennista ha detto di aver appreso di essere incinta a gennaio 2017, poco prima degli Australian Open, che lei è riuscita a vincere. Tra l'altro l'occasione è ghiotta per una dichiarazione d'amore - a mezzo stampa - al futuro padre del suo bambino: lui è Alexis Ohanian, il co-fondatore della piattaforma Reddit di origini armene che ha conosciuto la regina del tennis internazionale a Roma nel 2015 e, due anni dopo, nella stessa città le ha chiesto di diventare sua moglie. Ma una donna è ancora facile bersaglio di attacchi dal retrogusto sessista, benché sia la migliore tennista della storia con una percentuale di vittorie del 85,76%. Sentivo che gli ormoni stavano funzionando. "Questo non vuol dire che io non ritenga Serena una giocatrice incredibile, è la migliore di sempre - ha continuato McEnroe - ma la realtà di quanto succederebbe è che al massimo, in una giornata particolare, potrebbe battere qualcuno dei giocatori perché è incredibilmente forte mentalmente".