Xbox Game Pass disponibile per Live Gold

Xbox Game Pass disponibile per Live Gold

Microsoft comunica che l'abbonamento Xbox Game Pass di cui vi abbiamo dato notizia a febbraio sarà sottoscrivibile da tutti gli utenti in possesso di una Xbox One a partire dal 1° giugno 2017. Il servizio ricorda molto EA Access, riservato però solo ai titoli EA, mentre Xbox Game Pass non ha virtualmente nessuna limitazione. Publisher come 2K potevano comunque rischiare qualcosa di più proponendo le versioni più recenti dei loro franchise sportivi, considerando che sono ormai alla fine del loro ciclo annuale e avrebbero reso ancora più appetibile il servizio.

Il Game Pass, disponibile su Windows 10 e Xbox One, non è un servizio di streaming, bensì si avrà bisogno di scaricare singolarmente ogni gioco. Dobbiamo quindi appurare l'efficacia di questo sistema nei mesi che verranno, al momento l'argomento maggiormente persuasivo dell'offerta è la possibilità di gestire l'abbonamento senza vincoli annuali, in modo di permettere agli utenti di attivarlo in base alle loro esigenze, e qualche bonus aggiuntivo da non sottovalutare, come la possibilità di acquistare i contenuti definitivamente con uno sconto del 20%, esteso anche ai DLC.

Microsoft ha promesso che il portafoglio di titoli giocabili aumenterà costantemente di mese in mese: per adesso comprende già più di 100 titoli, tra i quali figurano Halo 5 e Gears of War 3.