Wonder Woman non ha scene tagliate!

Wonder Woman non ha scene tagliate!

Niente scene tagliate, niente extra, nessuna edizione integrale arricchita di materiale inedito per l'home video come invece era successo per Batman v Superman: Dawn of Justice e Suicide Squad. Abbiamo fatto alcune piccole modifiche alla battaglia finale per accentuare i punti emotivi di Diana. Molte persone hanno apprezzato l'idea, ma altre l'hanno criticata in modo molto duro.

Prevedibilmente, l'iniziativa ha suscitato ben presto qualche disappunto nel pubblico maschile, che ha subito chiesto a gran voce una proiezione dei prossimi Spider-Man o Thor per soli uomini (nonostante possano andare a qualsiasi altra proiezione di Wonder Woman in quello stesso cinema), ribattendo un "sessismo al contrario", come si può leggere sulla pagina Facebook del cinema.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti! La sceneggiatura è opera di Geoff Johns e Allan Heinberg. Nel cast anche Chris Pine, Robin Wright, Danny Huston, David Thewlis, Connie Nielsen, Ewen Bremner, Saïd Taghmaoui, Elena Anaya e Lucy Davis.

Patty Jenkins non ha creato versioni ulteriori del suo Wonder Woman, il nuovo cinecomic DC che vede Gal Gadot nel ruolo della principessa amazzone dalle doti straordinarie: il final cut che verrà proiettato nei cinema di tutto il mondo contiene ogni scena uscita dalla fase di postproduzione. L'arrivo di un pilota americano, schiantatosi sulle coste e il suo racconto riguardo al violento conflitto che si sta scatenando oltre quei confini, inducono Diana a lasciare la propria casa, convinta di poter fermare la minaccia. "Combattendo assieme all'uomo in una guerra per porre fine a tutte le guerre, Diana scoprirà i suoi poteri e... il suo vero destino".