WhatsApp bloccato in molte aree del mondo

WhatsApp bloccato in molte aree del mondo

Intanto, Dave Anderson, Digital Experience Expert di Dynatrace, ipotizza una spiegazione: "Pare che WhatsApp stesse testando una nuova funzionalità che consente di fissare una conversazione in cima al menù: un update mirato a soddisfare gli utenti", scrive.

Ore 00.45: il down sembra definitivamente rientrato, ma attenzione a possibili ricadute nelle prossime ore.

Sono più di 1.2 miliardi gli utenti attivi che utilizzano WhatsApp, principalmente attraverso gli smartphone, e come ogni piattaforma di comunicazione che può contare su numeri del genere, è evidente che quando questa smette di funzionare, sulla rete si genera un inevitabile caos e grande confusione che si riversa sui principali social network creando numerose discussioni, come già avvenuto in passato con piattaforme del calibro di Facebook, Twitter e molte altre ancora. L'applicazione ha smesso di funzionare sia sui sistemi operativi Apple, sia su quelli Google e Microsoft, paralizzando il miliardo di utenti sparsi in tutto il mondo, inclusi India, Stati Uniti e Europa. In Italia, tutto è stato risolto circa alle due del mattino.

WhatsAppoffrirà la possibilità di mettere in evidenza fino a tre chat e quindi tre contatti diversi.

WABetaInfo ha annunciato tramite Twitter che WhatsApp prevede un'altra novità che consiste in un nuovo strumento editor per trasformare i propri video in GIF e un'interfaccia semplificata per le chiamate e le videochiamate.

Ancora problemi Whatsapp tra il 3 ed il 4 maggio. E c'è chi finalmente ha trovato un senso agli SMS gratis, cosa per cui qualcuno avrebbe ucciso (siamo ironici) nei primi anni 2000. Staremo a vedere nei prossimi minuti.

L'hashtag #whatsappdown è diventato rapidamente virale e l'ironia ha preso piede: "Io e famiglia vivi".

Questo articolo sarà in costante aggiornamento con tutti gli sviluppi e soprattutto i motivi di questo down di WhatsApp.