Un posto al sole, le trame dal 22 al 26 maggio 2017

Un posto al sole, le trame dal 22 al 26 maggio 2017

La soap più longeva della televisione italiana, grazie ai temi trattati, riesce a conquistare grandi e piccoli. Le anticipazioni di Un posto al sole della prossima settimana svelano che Roberto Ferri partirà per un viaggio misterioso assieme al figlio Filippo. Niko infatti vorrebbe avere un po' di certezze da parte di Beatrice, ma per adesso l'unica a portargli buone notizie è Susanna.

Marina intanto, non sapendo la reale motivazione dell'assenza del marito, tornerà da Matteo.

Incapace di relazionarsi sia con la madre che con Eugenio, entrambi troppo aggressivi e prevaricatori, Viola troverà comprensione in Raffaele, ma un evento improvviso rischierà di far precipitare la situazione...

Riuscirà Marina a celare il suo tradimento o Roberto scoprirà la relazione segreta con Matteo?

Tra Silvia e Michele cominceranno a sorgere le prime divergenze a causa del nuovo libro. Ma ben presto si renderanno conto che non sarà del tutto facile portare avanti questa collaborazione. Andrea e Arianna traggono delle conclusione affrettate ed erronee sulle possibili intenzioni di Silvia riguardo alla gestione del Caffè Vulcano.

A Palazzo Palladini Serena riceve l'inaspettata visita di suo padre Gigi Del Colle e la sua presenza le creerà qualche problema in casa.

Accusata ingiustamente da Enriquez di aver passato delle informazioni riservate a Niko, Beatrice avrà un inaspettato crollo emotivo. Quando sembra si stia riavvicinando a Niko, ecco che succede qualcosa che le fa cambiare di nuovo idea.

Tutte le trame delle puntate della soap opera di Rai 3 che andranno in onda dal 22 al 26 maggio. Intanto per Ugo e Niko non è semplice organizzare la campagna pubblicitaria per il loro studio legale e Andrea si vede costretto a risolvere molti problemi che non hanno nulla a che vedere con la sua professione.

Dopo aver incontrato Alfonso Vitale in carcere, Angela decide di non farsi condizionare dal brutto episodio del suo passato e decide di tornare in carcere per l'inaugurazione del progetto di lettura.