Trump, uniti contro oppressione donne

Trump, uniti contro oppressione donne

Ed anche qui, bene ha fatto il presidente Trump a denunciare che "Con tutti gli atti illegali che hanno avuto luogo nella campagna di Clinton e nell'amministrazione Obama non è mai stato nominato un procuratore speciale" come nel suo caso.

"Questa non è una lotta tra le diverse fedi, sette o civiltà. È la battaglia tra il bene e il male". I leader religiosi devono lanciare un messaggio chiaro. "Se scegliete la via del terrore, la vostra vita sarà vuota, la vostra vita sarà breve a la vostra anima sarà condannata".

Secondo le anticipazioni della Casa Bianca, Trump dirà che "questo significa ergersi insieme contro l'assassinio di musulmani innocenti, l'oppressione delle donne, la persecuzione degli ebrei ed il massacro dei cristiani".