Trump è arrivato a Roma

Trump è arrivato a Roma

TRUMP A ROMA: MISURE DI SICUREZZA, LE NORME ANTI-ATTENTATO- È una Roma blindata quella che si appresta ad accogliere Donald Trump, ancora di più dopo l'attentato al concerto di Ariana Grande a Manchester. Roma sarà blindata per l'arrivo dell'Air Force One previsto all'aeroporto di Fiumicino per la sera di martedì 23 maggio. Seguirà il colloquio con il cardinale segretario di Stato, Pietro Parolin, e con l'arcivescovo Paul Richard Gallagher, Segretario per i rapporti con gli Stati.

L'allerta è già al massimo grado nella capitale, così come sono già altamente presidiati le sedi istituzionali e gli obiettivi considerati sensibili, come Vaticano e Quirinale, dove Trump si recherà. La visita di Trump a Roma si concluderà domani, quando l'Air Force One presidenziale ripartirà da Fiumicino alla volta di Bruxelles. Il dispositivo di sicurezza è contenuto in un'ordinanza di circa 70 pagine del questore di Roma Guido Marino.

Limitazione per due linee tram, 3 e 19, con l'attivazione della navetta-bus 19 da piazza Galeno verso viale delle Belle Arti e piazza Risorgimento. Il secondo prevede il dispiegamento lungo l'itinerario prescelto di "altre 30 unità di alta capacità di spostamento" che già da giorni stanno lavorando sugli itinerari con il compito di monitoraggio dei siti, individuazione di possibili insidie, e primo intervento.

Prima di salire su un Suv Chevrolet blindato che lo ha portato a Villa Taverna, residenza dell'ambasciatore americano a Roma, il presidente ha rivolto un saluto ai giornalisti presenti. Il riferimento è all'accordo di fornitura di armi per 110 miliardi di dollari firmato da Trump lo scorso fine settimana in Arabia Saudita, Stato che l'Iran accusa di sostenere diversi gruppi terroristici e insurrezionalisti in giro per il Medio Oriente, più precisamente molti dei gruppi terroristici e insurrezionalisti che non sono sostenuti dallo stesso Iran. Interesserà viale Rossini, via Bertoloni, via Aldrovandi, via delle Tre Madonne, via Paisiello e via Liguria (tra via Veneto e via Emilia). La deviazione delle linee 52, 168, 223, 910, n10 e n11.

Le aree di sicurezza, compresa una quarta definita 'Green Zone', potranno essere chiuse al transito non solo dei veicoli, ma anche dei pedoni. Nello specifico è vietato, dall'alba di oggi, il passaggio delle linee di trasporto pubblico nei pressi di Villa Taverna: la zona di sicurezza sarà delimitata da viale Rossini, via De Cavalieri, via Paisiello, via Aldrovandi, viale Bruno Buozzi e piazza Pitagora.

Aree di sicurezza Trump mercoledì mattina sarà da Papa Francesco in Vaticano, prima di incontrare il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Per i veicoli, comunque, sono disponibili altri nove varchi.

Due le aree di sicurezza, o zone rosse, attorno al Vaticano e al Quirinale, tiratori scelti sui palazzi, rimozioni di veicoli e cassonetti, bonifiche con cinofili e artificieri. In tutte le zone interessate saranno in vigore divieti di sosta.