Serie B risultati: Spal promosso in Serie A!

Serie B risultati: Spal promosso in Serie A!

Come recita il sito ufficiale della Lega Serie B "Un testacoda da brividi quello del Libero Liberati di Terni con la Ternana cerca punti salvezza contro una Spal che è al secondo matchball per conquistare la matematica certezza della promozione in Serie A. L'unico squalificato è Petriccione della Ternana".

La Spal ce l'ha fatta, dopo tanta sofferenza e un campionato che giornata dopo giornata prendeva toni sempre più epici, coronato da un sogno divenuto da gennaio in poi un vero e proprio obiettivo. "Colombarini ai microfoni di Sky Sport conferma anche il tecnico Leonardo Semplici per la prossima stagione". Tutti hanno lavorato all'unisono. Con questo successo i veneti si portano a meno 9 dal Frosinone terzo. "Ci davano per retrocessi e siamo riusciti a vincere". "Abbiamo fatto un percorso eccezionale, siamo stati veramente bravi, ho allenato prima degli uomini poi dei giocatori". Dedica? Alla famiglia, ai miei figli e soprattutto a mio padre.

Chiosa sul rinnovo: "Rimanere anche in serie A?". "Ci sono tutti i presupposti per continuare insieme". Quanto invece alla possibilità legata all'avere almeno 13 punti sulle quarte, di modo che - anche perdendo giovedì - la Spal ne conservi almeno 10 al termine del campionato, le squadre da seguire sono Perugia e Cittadella, le uniche due che potrebbero scendere sotto quella soglia. Per fortuna oggi abbiamo raggiunto la serie A grazie ai risultati degli altri campi e possiamo finalmente festeggiare. Da domani riprenderemo il discorso.

La Spal è promossa in Serie A. Queste parole sono state pronunciate da patron Simone Colombarini nell'immediato dopo partita contro la Pro Vercelli. Il Frosinone e Dionisi, andati sotto, avevano pareggiato con Ciofani ma nel finale Ceravolo ha riaperto la questione playoff, che sembravano pronti ad esser annullato per il gap della terza sulla quarta. Sono partito dal basso e sono felice. Per tre-quattro giorni non dormirò, recupererò a giugno. Dopo quasi cinquant'anni la serie A ritrova la Spal: negli anni '50 e '60 la squadra di Ferrara fu una protagonista, o comunque una presenza costante in serie A, 16 campionati dal 1950 al 1968, con un quinto posto nel 1960.

La sconfitta più dolce della carriera per Semplici.

La giornata si era messa subito bene per gli estensi, con il vantaggio al 12′ firmato Antenucci. "La promozione la dedico alla memoria di Leonardo Morosini".