Scudetto Juve: Buffon celebra 10 titoli

Scudetto Juve: Buffon celebra 10 titoli

"Abbiamo scritto delle belle pagine che entrano nel libro della storia del calcio". Vincere non è mai facile: "al di là delle parole che si dicono, stare in alto è sempre sinonimo di sacrificio e abnegazione da parte di tutti".

Lo ha detto un emozionato Gigi Buffon, dai microfoni di Premium Sport, poco dopo il fischio finale di Juventus-Crotone, match che ha consegnato il sesto scudetto consecutivo ai bianconeri. Se si vuole vincere le gare, bisogna sempre avere la testa e le gambe giuste. Per le statistiche ufficiale i campionati vinti dal portiere bianconero sono otto, ma evidentemente il portiere della nazionale considera suoi anche gli scudetti che la Juventus ha vinto nel 2005 e nel 2006, che però sono stati cancellati da calciopoli. Sempre in bianco e nero. Sul web è già ripresa la polemica sul numero effettivo di Scudetti, e c'è da scommettere che continuerà ad imperversare nelle prossime settimane. In tanti hanno parlato di vittoria annunciata. "Ma la squadra è sempre rimasta serena e Roma e Napoli ci hanno spinto a fare sempre meglio e ci hanno preparato per la Champions". Un monito che la Juve ha capito immediatamente, contro la Lazio prima e col Crotone poi. Senza mai dimenticare chi siamo: la Juventus.