Samp, la Roma si inserisce nella corsa a Schick

Samp, la Roma si inserisce nella corsa a Schick

Oggi Monchi e Massara hanno incontrato a Milano gli agenti dell'attaccante della Sampdoria per un confronto allargato sulla situazione del giovane più richiesto del momento. Un talento così piace a tutti, chiaro; ma la Serie A resta in prima fila. Il 21enne attaccante ceco della Sampdoria, dopo aver attirato le attenzioni di Inter e Juventus, stuzzica anche i giallorossi che sono decisi a farsi largo fra le contendenti per dare a Di Francesco, futuro allenatore designato, un nuovo profilo su cui lavorare già da subito.

Ma la Roma non è l'unica pretendente per Patrik Schick, ci sono anche Juventus e Inter che non avrebbero problemi a pagare la clausola rescissoria di 25 milioni di euro. Gli agenti hanno poi incontrato la dirigenza blucerchiata per far presenti le diverse offerte presenti sul tavolo per il giocatore. La corsa è ancora aperta, la Juve può contare sulla spinta del connazionale Nedved e sulla volontà del calciatore - che potrebbe, in caso di accordo raggiunto, rimanere per un altro anno a Genova. Roma ed Inter invece vorrebbero portarlo via subito, così come Borussia Dortmund, Atletico Madrid e Liverpool. "Entro le prossime 48 ore attesi nuovi contatti tra la Juve e l'entourage del giocatore per chiarirsi su programmi e progetti", si legge ancora sul sito del giornalista.