Roma, manichini dei giocatori giallorossi impiccati in pieno centro

Roma, manichini dei giocatori giallorossi impiccati in pieno centro

Sotto l'ombra del Colosseo, tre manichini, con le maglie dei calciatori della Roma Daniele De Rossi, Radja Nainggolan e Mohamed Salah, sono stati trovati "impiccati" sul ponte pedonale che sormonta Via degli Annibaldi. Inoltre è stato affisso uno striscione intimidatorio. Chiara la frustrazione per il derby perso per 3 a 1 Domenica scorsa ed i 3 giocatori sono stati i bersagli sui quali addossare tutte le colpe della disfatta dei giallorossi. "Un consiglio senza offesa, dormite con la luce accesa": questa la scritta immortalata dalle foto di Repubblica. Attaccate, le sagome dei tre calciatori giallorossi: una quarta non aveva la maglia.

L'Inter potrebbe attingere dalla Roma per la squadra del prossimo anno: contatti con De Rossi che è in scadenza, apertura sul fronte Nainggolan. Nonostante l'offerta dell'Inter, il mediano prolungherà con i capitolini e non si muoverà come auspicato da Ausilio: per questo l'obiettivo si sarebbe spostato verso il belga che, inaspettatamente, sembra essere sul mercato visti anche i problemi di bilancio della società. Lo striscione, invece, seppur strappato, è rimasto leggibile più a lungo.