Roma, addio Totti: "Sarà la mia ultima partita con in giallorossi"

Roma, addio Totti:

Intendiamoci, il Genoa è salvo matematicamente e tutto fa pensare che perderà la gara dell'Olimpico, arrivando svuotato di motivazioni a questo appuntamento. I due, mai avversari in campo per questione di età, si sono conosciuti qualche anno fa e nell'ottobre scorso hanno giocato insieme nella Partita della pace deliziando il pubblico. Sei l'unico campione che non sono riusciti ad acquistare. "Però è sempre un grande campionato". I compagni di squadra stanno organizzando poi in gran segreto un altro omaggio da indossare in onore del loro capitano, anche se sono tutti abbottonatissimi per quella che deve essere una sorpresa.

Riguardo ad un probabile ritorno alla Fiorentina, invece, Spalletti afferma: "Dobbiamo rimanere concentrati sulla partita". Le partite che non sono andate bene non si rigiocano, e forse meritavamo di fare l'Europa League e non la Champions in questa stagione. Ma la 38/a e ultima giornata avrà anche tre anticipi che si giocheranno sabato 27: Atalanta-Chievo e Bologna-Juventus alle 18 e Cagliari-Milan alle 20.45.

L'Empoli? Confido molto nella qualità e nel rapporto di Martusciello coi suoi giocatori.

Non propriamente. Mi ha detto che aveva ricevuto offerte dall'estero.

Totti, quindi, prende tempo in attesa anche di capire chi sarà l'allenatore della Roma la prossima stagione, visti i rapporti poco idilliaci con Spalletti e, soprattutto, non ufficializza il suo ruolo da dirigente, nonostante un contratto di sei anni già firmato. Nello spogliatoio, al momento, non ci sono contratti che valgono quanto il risultato di domenica: le cose individuali sono messe da parte, rispetto all'impegno di domenica.

La Juve? Ha dimostrato di avere le carte in regola per misurarsi in questo confronto incredibile.

Io qua con Baldini?