"Prova i nuovi colori WhatsApp": truffa che porta virus e abbonamenti

Entro breve disponibile, il nuovo super aggiornamento di WhatsApp mira, da un lato, a riportare il sorriso presso tutti coloro che hanno recentemente storto il naso di fronte alle ultime novità e, dall'altro, ad arginare quell'avanzata di una concorrenza tanto ampia e spietata da fare tremare le gambe persino ai colossi di settore. Le novità introdotte saranno diverse, a partire dall'interfaccia utente che dovrebbe subire un leggero restyling che interesserà le icone, riviste nella forma, e i menù, con pulsanti ridisegnati e nuove colorazioni. Il messaggio eliminato viene sostituito da una scritta che evidenzia che il contenuto è stato rimosso. Bello, penserà sicuramente chi ricevere il suddetto messaggio, ma in realtà si tratta di un pericoloso virus. Sono famose però anche le truffe che circolano, per cercare di rubare soldi agli utenti.

Accade così che la popolare app di messaggistica istantanea, messa a dura prova dal flop legato alla genesi delle "storie" e da un super multa per l'ignobile condivisione di dati con Facebook, cerchi di recuperare il (poco) terreno perduto mediante un aggiornamento volto a riconquistare l'utenza più tradizionalista e ad impedire l'inarrestabile ascesa si Snapchat e omologhi. Oltre questo, si parla dell'introduzione di sticker, ma non è ben chiaro in che termini questi verranno implementati. Tenendo sempre presente che, per provare le nuove funzionalità, WhatsApp mette già a disposizione il suo canale beta. Questa nuova funzionalità per il momento è prevista per un massimo di 3 chat e ciò aiuterà gli utenti a tenere sempre sotto controllo le proprie chiacchierate digitali preferite, a prescindere dall´ultimo utilizzo, senza dover forzatamente scorrere tra tutte le conversazioni.