Perugia - Spezia 0-0 (in corso). Palo di Granoche

Perugia - Spezia 0-0 (in corso). Palo di Granoche

Per fare fronte agli infortuni, Di Carlo ha pescato dalla formazione Primavera, convocando il terzino Marco Panaccione. I clienti che hanno sottoscritto i pacchetti Sport e/o Calcio potranno guardare la partita anche in diretta streaming video utilizzando il servizio Sky Go accessibile tramite il seguente link http://skygo.sky.it oppure scaricando e installando l'apposita app gratuita che la pay-tv mette a disposizione senza ulteriori costi aggiuntivi per gli abbonati da almeno dodici mesi. Entrambe le squadre sono costrette a vincere onde evitare di scivolare fuori dai playoff, in particolare il Perugia, che deve cercare di ottenere i tre punti onde evitare di restare al palo pur essendo quarto. Proprio quest'ultimo ci ha provato al 24', ma Brignoli ha nuovamente neutralizzato. Alla mezz'ora Di Nolfo salta Valentini con un tunnel ma il suo tiro da solo l'illusione del gol, terminando sull'estremo della rete. Dopo lo 0-0 della prima frazione, nella ripresa il Perugia parte meglio e Guberti su punizione chiama all'intervento Chichizola che alza in angolo. La reazione del Perugia è stata affidata a Mustacchio, che sul traversone di Monaco ha colpito di testa, ma Chichizola ha bloccato a terra. Gli umbri iniziano il secondo on maggior grinta e Bucchi trasforma ancora la squadra, in un 4-2-4, facendo entrare il proprio miglior cannonieri, Di Carmine. Nel finale si è rivisto ancora Granoche, che, sfruttando la giocata del nuovo entrato Baez si è accentrato ed ha impegnato ancora una volta Brignoli. In pieno recupero proteste del Perugia per un presunto fallo in area su Di Carmine (ammonito dall'arbitro per simulazione).

PERUGIA (3-4-2-1): Brignoli; Dossena, Mancini, Del Prete, Mustacchio, Gnahorè, Acampora, Alhassan, Di Nolfo, Guberti, Forte. A disp. A.Valentini, Nenè, Errasti, Okereke, Datkovic, Pulzetti. All. Panchina: Elezaj, Monaco, Ricci, Di Carmine, Volta, Nicastro, Terrani, Vicaroni. All.